Serie A

PMS

Chi l’avrebbe mai detto…

logo_cus_torino

E’ bello trovare amanti del basket, stay tuned!

M for Maverick

Dopo 22 anni la PMS Torino torna nella massima serie di basket. Stagione intensa, ammetto che non credevo che i ragazzi riuscissero a vincerla e invece devo ricredermi. Sono stato spiazzato: gran lavoro di coach Bechi e del suo staff, ed ora i festeggiamenti impazzano! L’esperienza di Giachetti, del capitano Rosselli e del Mancio alla fine si è fatta sentire in tante occasioni. Le triple di Lewis e l’atletismo dell’ultimo arrivato Ian Miller (le sue giocate nei playoff sono state fondamentali!). Senza dimenticare il lavoro svolto in difesa da Bruttini, chiamato per sostituire Amoroso. Nei playoff la squadra ha subito una grossa trasformazione: il 3 a 0 rifilato a Ferentino, il 3-1 a Brescia (e poteva essere anche questo un 3-0) e poi la finale. La serie più combattuta, che poteva terminare In Sicilia e invece è tornata a casa ed è stata vinta! Il mio MVP della stagione è…

View original post 61 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...